Politica regionalePrimo Piano

IGEA, CARLA CUCCU (Idea Sardegna): “bando Igea per assegnazione immobili viola norme”

Condividi

“Il bando di assegnazione in locazione di 23 immobili di IGEA viola le norme’’. Lo afferma la consigliera regionale di Idea Sardegna, Carla Cuccu, che ha presentato una interrogazione all’assessora dell’Industria, Anita Pili.

Secondo Carla Cuccu ‘la normativa vigente attribuisce i beni del patrimonio minerario dismesso ai Comuni in cui essi ricadono, non è chiaro il perché IGEA abbia indetto il presente bando in violazione di quanto sancisce l’art.8 della legge regionale n.33 del 1998.

“Non si può, di certo, continuare con assalti alla diligenza di siffatto tenore, incalza la segretaria d’aula del Consiglio regionale Carla Cuccu, incuranti di quanto predispone la normativa vigente. E’ ora, prosegue, che si ripristini la legalità e sia data l’opportunità agli enti locali che, conformemente ai dettami normativi, hanno presentato il piano di utilizzo formalmente adottato, di ricevere a titolo gratuito i beni dismessi della società mineraria entro sei mesi dalla domanda”.

I beni pubblici non devono essere gestiti come fossero appannaggio esclusivo tra privati.

“Si applichi la legge regionale n.33 del 1998”, tuona la Cuccu.

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here