Primo Piano

LA GDF INDIVIDUA DUE FURBETTI DEL TICKET SANITARIO

Condividi

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Iglesias e quelle di Muravera hanno scoperto due soggetti residenti uno a Gonnesa e l’altro a Villaputzu, che indebitamente usufruivano di benefici nel settore dei ticket sanitari.

I Finanzieri hanno verificato la sussistenza dei requisiti previsti per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario, controllando la corrispondenza tra la capacità reddituale dichiarata dall’interessato mediante autocertificazione con quanto censito dalle banche dati.

Le attività ispettive hanno permesso di accertare che entrambi i soggetti, durante il periodo di erogazione delle agevolazioni, erano regolarmente impiegati in attività lavorative, disattendendo quanto previsto dalla normativa di settore che presuppone lo stato di disoccupazione da parte di chi richiede la citata esenzione. Ai trasgressori è stata contestata l’indebita esenzione dal pagamento del ticket sanitario per un importo pari a 520 euro per l’anno 2016 nel primo caso e 249 euro nel 2014 per il secondo, oltre ad essere stati segnalati alla locale Prefettura per l’irrogazione di una sanzione amministrativa pari al triplo del beneficio conseguito nonché alla competente ASL per la restituzione dell’indebito percepito.

Redazione Administrator
×
Redazione Administrator

Comment here