Dalle ProvinceDonnePrimo PianoSport

La primatista mondiale di apnea Alessia Zecchini testimonial dell’iniziativa del Comune di Iglesias “Nemo Splash”

Condividi

Lo sport come aggregazione, inclusione e vicinanza verso le persone, soprattutto dopo due anni di restrizioni. Così ha esordito il sindaco di Iglesias Mauro Usai durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Nemo Splash”, voluta e organizzata dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune minerario. A fare da testimonial per l’iniziativa, Alessia Zecchini, campionessa di apnea con diversi ori mondiali nella disciplina, in grado di stabilire un nuovo record in assetto costante nel 2021: -117 mt. Avvicinare i più giovani allo sport, fargli comprendere il rapporto con il mare non solo visto come divertimento, ma come rispetto per natura anche come bene comune, sono i punti più volte toccati anche dall’atleta romana.

Alla nostra domanda, su come avvicinare i più giovani ad uno sport come il suo, bello ma molto impegnativo ha risposto: “oltre a parlare coi ragazzi di questo sport, per avvicinarli, bisogna parlare moltissimo con i genitori che sono quelli che hanno molta paura (ritenendo la disciplina molto pericolosa.)”.

Appuntamento a domani mattina, ore 9:30 a Portoscuso.

 

Comunicato Stampa Comune di Iglesias

Sabato 25 giugno, nel litorale di Masua, si svolgerà la prima edizione di “Nemo Splash”, iniziativa organizzata a cura dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Iglesias in collaborazione con la Pro Loco di Iglesias.

Il progetto “Nemo Splash” dedicato alle associazioni di promozione sociale, vede l’importante partecipazione di Alessia Zecchini, campionessa mondiale di apnea, e nel corso della giornata, dopo la partenza da Portoscuso a bordo delle imbarcazioni, verranno svolte numerose attività in acqua nel tratto di mare tra il sito di Porto Flavia e Pan di Zucchero.

Il programma della giornata prevede:

• Incontro: ore 09:30 presso Portoscuso;
• Partenza: ore 10:30 dal porticciolo;
• Arrivo: ore 11:30 Pan di Zucchero/ Porto Flavia (spazio di mare antistante l’accesso via ferrata Pan di Zucchero);
• Inizio attività in acqua alla presenza della testimonial dell’evento, Alessia Zecchini, campionessa pluripremiata di apnea;
• Merenda a bordo delle imbarcazioni;
• Rientro al porticciolo: ore 16:00 circa.

“Un progetto nel quale abbiamo creduto fortemente – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Angela Scarpa – che ha come obiettivo principale quello di utilizzare il territorio come strumento di inclusione, coinvolgendo Istituzioni, Associazioni di promozione sociale e soprattutto persone con fragilità”.

fonte: Comunicato Stampa

×
Marco Loi Editor
Latest Posts

Comment here