Primo PianoSport

LA SARDEGNA SOGNA IL TOUR DE FRANCE NELL’ISOLA

Tour de France
Condividi

 

C’è un sogno che la Sardegna vuole realizzare, ed è quello di portare una tappa del Tour de France proprio sull’isola. L’argomento è stato trattato in occasione della conferenza stampa all’Assessorato al Turismo per la presentazione delle maglie per la Final Eight che vedrà protagonista la Dinamo Sassari. L’assessore Gianni Chessa nell’intervista rilasciata a centotrentuno.com ha parlato sia della possibilità di un ritorno del Giro di Sardegna, sia del sogno di portare una tappa della Grande Boucle sull’isola.

In riferimento a quest’ultima riportiamo uno stralcio delle sue dichiarazioni: “La cosa che stiamo cercando di fare per i prossimi anni è quella di avere una tappa del Tour de France nell’isola. É l’evento più importante del mondo per il ciclismo e noi abbiamo bisogno di grandi eventi: possiamo farcela, il nostro è un clima unico al mondo e ricchezze come le nostre non le ha nessuno. Sono i grandi eventi a portare il turismo in Sardegna. Riuscire a portare qui il Tour de France é un sogno, ma è chiaro che se programmiamo e facciamo sistema potremmo riuscirci”. Chessa ha poi sottolineato: “Chiaro che si tratta di un impegno notevole, stiamo già spendendo 4,8 milioni per le regate dell’America’s Cup, vedremo se riusciremo a portare qui il Tour. Acquisiremmo un ritorno incredibile a livello economico e di immagine, ma ovviamente dovremo essere pronti a recepirlo facendo rete e offrendo un servizio di accoglienza, far trovare musei, ristoranti e attività sempre aperti”.

×
Latest Posts

Comment here