Sport

TOKYO 2020, GIOCHI OLIMPICI RINVIATI

Condividi

Lo ha annunciato il Premier giapponese Shinzo Abe: i Giochi in programma dal 25 luglio al 9 agosto saranno posticipati al più tardi all’estate 2021.

Fino a pochi giorni sia il Governo Giapponese che il  CIO erano ancora sulla linea del non rinvio di Tokyo 2020, ma il precipitare dell’emergenza e l’accelerazione dei contagi ha convinto tutti a ufficializzare lo slittamento dei Giochi che si terranno entro l’estate 2021.

Da settimane diverse Federazioni Sportive, Comitati Olimpici e numerosi atleti avevano sollecitato una decisione sul rinvio preoccupati per la salute dei partecipanti oltre che dalla impossibilità di preparare gli stessi a causa della chiusura del comparto sportivo in molti stati.

A queste preoccupazioni l’onda umana che a breve si sarebbe riversata su Tokyo avrebbe certamente rischiato di diffondere l’epidemia su scala mondiale, queste le motivazioni annunciate dal ministro giapponese Shinzo Abe condivise telefonicamente con Thomas Bach, Presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO).

In attesa di negoziare le nuove date dei Giochi della XXXII Olimpiade il Comitato nipponico dovrà prendere urgenti decisioni per contenere le ingenti perdite finanziare che questo posticipo porterà per tutti gli stakeholder coinvolti.

Video fonte ANSA

 

 

Comment here