Sport

Atalanta show, la Dea è tornata. Marino: “Restiamo sul treno per l’Europa”

Condividi

Umberto Marino, dg dell’Atalanta, parla ai microfoni di Dazn dopo la vittoria sulla Sampdoria: “Tutta la squadra ha giocato bene, dimostrando grande carattere e grande volontà. È un gruppo unito che vuole raggiungere l’obiettivo e rimanere sul treno per l’Europa“.

Fortino Gewiss – “Ci è mancata un po’ questa forza dello stadio, un po’ anche per sfortuna ed episodi. Alla squadra non si può dire nulla, lo spirito dell’Atalanta non è mai mancato: lo spirito della Dea, lo spirito che Gasperini vuole ogni partita“.

Malinovskyi– “Sicuramente il mister non era felice di questo cambio e sicuramente qualcosa è cambiato, perché Malinovskyi ha quel sinistro, segna da fuori area. Secondo solo a Messi. Ma ha giocato Pasalic, che ha una volontà unica: ha giocato ovunque, tra un po’ lo proviamo anche in porta“.

Miranchuk – “Il gol di Miranchuk è significativo, ma è inutile commentarlo. È molto sensibile, timido e sta vivendo con enorme particolarità questo momento“.

×
Latest Posts

Comment here