Sud Sardegna

DOMUSNOVAS: ATTENTATO NELL’ABITAZIONE DI UN ALLEVATORE

Condividi

Fatto saltare nella notte a Domusnovas il portone di un’abitazione. Nella locale via Musei, alcuni sconosciuti hanno collocato nel portone d’ingresso di un allevatore di 61 anni, Sebastiano Gioi, e poi fatto esplodere un ordigno rudimentale. L’esplosione ha divelto il portone che è volato verso l’interno a una distanza di circa quattro metri provocando danni agli arredi senza che nessuno degli abitanti l’edificio restasse ferito. Sebastiano Gioi è un allevatore di Desulo trapiantato da tempo a Domusnovas, titolare di un’azienda zootecnica a Siliqua, conosciuto dalle forze dell’ordine per alcuni precedenti, era stato accusato nel 2004 di favoreggiamento perché sorpreso nel suo ovile con un latitante ricercato per una rapina in banca. Gli inquirenti avrebbero indirizzato le indagini verso il mondo agropastorale dove sarebbero nati dei dissidi.  Le indagini sono condotte dai carabinieri di Iglesias e Domusnovas.

Comment here