Politica

MANCA: ALLONTANATI DEI LAVORATORI DAL CONSIGLIO REGIONALE PERCHÉ SENZA GIACCA

Condividi

La consigliera regionale del M5S, Desirè Manca, in un post su FB denuncia l’allontamento di alcuni lavoratori dal consiglio regionale sardo perché con abbigliamento non adeguato al luogo.

“Adesso nel Palazzo del Consiglio Regionale, – scrive la penta stellata – dei signori peraltro non più giovanissimi, che sono venuti a parlare con me vestiti in tuta, uno di questi essendo di grossa taglia non poteva indossare altro (stavano uscendo dal lavoro), non li hanno fatti entrare. Adesso io capisco che ci sia un regolamento da rispettare per il quale durante le sedute del consiglio, il pubblico presente debba indossare la giacca, ma in una giornata di lavoro ordinario, perché rifiutare loro il permesso di entrare nel mio ufficio ed essere ascoltati. Che male avrebbero fatto? Quale danno avrebbero creato? Quale oltraggio all’Istituzione sarda avrebbero arrecato? Quindi per questa maggioranza, che ha di fatto negato l’autorizzazione all’ ingresso, per avere il diritto di essere ascoltato devi indossare la giacca? II popolo sempre più distante!”

Comment here