Sud Sardegna

SAN GIOVANNI SUERGIU: MELONI “LA SINDACA È IRRESPONSABILE ED EGOCENTRICA”

Condividi

“Quando le bugie hanno le gambe corte!!! O se preferite “tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino”. A scriverlo nella suo profilo di face book è il consigliere di minoranza del comune di San Giovanni Suergiu, Erminio Meloni.

“Durante lo svolgimento del consiglio comunale di San Giovanni Suergiu, di oggi 5.3.2020, – scrive Meloni – la sindaca (Elvira Usai ndr.) ha comunicato al consiglio che l’ospedale Sirai di Carbonia è sprovvisto di pacemaker. Per chi conosce il problema è sicuramente un fatto grave e preoccupante che desta allarme e stupore al pari della primogenitura del coronavirus.  La notizia mi ha colto impreparato – prosegue il consigliere – ma non insensibile al problema e dopo gli opportuni approfondimenti posso affermare che: 1) I pacemaker non sono mai mancati; 2) Gli introduttori, dispositivo per l’inserimento degli elettrocateteri, saranno disponibili anche domani. Credo sia grave, invece, il comportamento poco responsabile della sindaca che, pur di apparire è disposta a spararle grosse. Mai è stata usata la sanità pubblica, in modo così spudorato, per fini elettorali, non è dignitoso, non è intelligente e non è utile alla comunità. Il consenso si coltiva con l’impegno, la dedizione e l’umiltà, mai col terrorismo psicologico che porta solo allarme e tensione. Credo sia il momento di dire BASTA – conclude Erminio Meloni – a questo comportamento poco responsabile e tendente ad esaltare solo il culto della personalità egocentrica della sindaca.”

Comment here